World Soccer (Sega Master System, 1987)

Uscito nel 1987, come seconda versione di un gioco omonimo uscito in formato Sega Card nel 1985 (quindi solo per il primo Master System), ne cambia completamente le caratteristiche, e ispirandosi fortemente ad altri pezzi grossi del genere come “Soccer” del NES e “Mexico ’86”, mitico cabinato della Taito, riesce ad essere anche meglio a questi ultimi, ergendosi a miglior gioco calcistico dell’era “pre-Kick Off” sulle console casalinghe. Ma andiamo più a fondo…

La versione su Sega Card del 1985

La versione del 1987

GIOCABILITA’: ovviamente niente di realistico, ma solo puro divertimento arcade! I nostri giocatori (solo sei per squadra) scorrazzano per il campo senza problemi di sorta nel controllo di palla, sempre pronti a trovare lo spazio per sganciare un missile in porta. Il maggior ostacolo alle nostre azioni è il gioco “aggressivo” degli avversari, sempre pronti a fare pressing e a colpire in tackle. Assolutamente bellissimo il sistema dei rigori, che per la prima volta su una home console fa cambiare la visuale completamente rispetto al normale gaming, per essere messa alle spalle del tiratore (anche quando il portiere è controllato da noi). Ci sono 8 squadre (Argentina, Germania Ovest, Francia, Brasile, Italia, Gran Bretagna, Stati Uniti e Giappone), ma purtroppo le uniche modalità di gioco sono la partita singola o una serie di rigori.

MODALITA’ DI GIOCO: solo due, purtroppo, la partita singola e la sfida ai rigori, assoluta novità per l’epoca. Sarebbe stato più bello avere anche una coppa, coppetta, qualcosina così…la Coppa del Mondo assegnata su partita singola (con un delizioso intermezzo) è un po’ poco…

GRAFICA: estremamente colorata e piacevole agli occhi, con una visuale 2D isometrica simile appunto al vecchio “Soccer”, presenta parecchie migliorie, come colori più realistici e stilizzati visi dei giocatori (con occhi in cui le pupille si distinguono dalla cornea!).

La bellissima visuale dei rigori

CONTROLLI: buoni, rispondono molto bene e velocemente, consentendo di imbastire azioni molto belle. Semplicemente perfetti quando si tratta di tirare o parare rigori.

SUONI E MUSICA: World Soccer presenta due brani, uno per lo screen iniziale e uno durante le partite. Quest’ultimo non è troppo pesante o ripetitivo e non si rende sgradevole nemmeno dopo troppe partite. In partita possiamo sentire anche un “sintetico” rumore di calci al pallone, e un motivetto dopo il gol, accompagnato dalle grida del pubblico. Ma la vera chicca che rende memorabile il comparto sonoro di WS sono gli inni nazionali in versione 8bit che possiamo ascoltare quando scegliamo le squadre!

REPLAY VALUE/LONGEVITA’: World Soccer è molto bello e molto divertente, e su questo non ci sono dubbi. Giocarci e rigiocarci è piacevole, ma purtroppo il tutto è limitato dall’assenza di modalità di gioco più profonde della partita singola.

PAGELLA

GIOCABILITA’: 8

MODALITA’ DI GIOCO: 5,5

GRAFICA: 8

SUONI E MUSICA: 9

CONTROLLI: 8

REPLAY VALUE: 5

TOT: 7,25

Annunci
Articolo successivo
Lascia un commento

3 commenti

  1. Ottima grafica considerato l’anno 🙂 e sembra molto più coinvolgente si Soccer per Nes 🙂

    Rispondi

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: