Recensione Iss Pro (Playstation, Konami, 1997)

Titolo: International Superstar Soccer Pro
Produttore: Konami Computer Entertainment Tokyo
Anno: 1997
Piattaforma: Playstation
Genere: Simulazione sportiva (calcio)
Distribuito da: Halifax

Dopo aver mietuto successi sulle console 16bit con Iss e Iss Deluxe, la Konami affrontò il cambio generazionale, affidando il suo calcio a due team di sviluppo differenti: la Konami di Osaka si sarebbe occupata del Nintendo 64 (con Iss 64, che ho già recensito con somma gioia 🙂 ), mentre la Playstation fu terreno di conquista della Konami di Tokyo, già “madre” del seminale e poco conosciuto Goalstorm.

GIOCABILITA’: Spettacolare? Il calcio videoludico non tornerà più indietro: un gioco veramente simulativo, lento e preciso come non si era mai visto, energico nei contrasti e geometrico nelle trame dei passaggi. Segnare non è facile, e spesso i tiri sono tutt’altro che perfetti. Calcio reale? No, ma la strada è quella giusta 🙂 E’ un peccato, invece, che spesso i movimenti dei giocatori siano un po’ macchinosi, e che non sia possibile far cambiare direzione al giocatore mentre questo sta scattando, il tutto a danno della fluidità dell’azione.

GRAFICA: Molto realistica e convincente (anche se i giocatori sembrano tutti energumeni), che sfrutta appieno le potenzialità della console Sony, con un realismo impensabile all’epoca. Colori vivi e maglie delle squadre fedelissime alla realtà, per non parlare dell’aspetto fisico dei giocatori.

MODALITA’ DI GIOCO: Poche e sempre essenziali. Come sempre possiamo usare solo squadre nazionali (le stesse di Iss Deluxe, ma con qualche cambiamento nelle rose), in due tornei differenti (il Mondiale e il Campionato).

Le modalità di gioco

Le squadre

Gli stadi

SUONI E MUSICA: belli i rumori dello stadio, a parte il fastidioso suono delle pallonate, esilarante la telecronaca (frasi come “Now I hate to watch football like that” sono nel cuore di chi ci ha giocato), discretamente godibile la musica dei menù, se presa a piccole dosi.

L'ingresso in campo

CONTROLLI: forse rivedibili, non sono proprio immediati, e il fatto che non si possa far girare il giocatore in possesso di palla mentre scatta è abbastanza fastidioso. Purtroppo la piena godibilità dei controlli è afflitta dalla presenza dei famosi “binari”, tutt’ora il punto debole della serie calcistica di KCET.

I rigoristi di Brasile e Argentina

RIGIOCABILITA’: nonostante ci siano due sole modalità la rigiocabilità è assicurata dall’ottimo sviluppo del gioco, che concede esperienze nuove ad ogni partita, senza che ci siano trucchetti infallibili per segnare o bug che fanno calare il divertimento.

L'Inghilterra esulta!

Sousa segna il suo rigore!

LONGEVITA’: per conquistare i due trofei in palio magari ci vuole poco, ma la forza della longevità di Iss Pro non è nella “forma”, bensì nella “sostanza”: ogni partita è diversa dalle altre già giocando contro la cpu. Poi in multi questo fattore ha una potenzialità spaventosa, che rende Iss Pro un gioco ancora oggi piacevolissimo.

PAGELLA

GIOCABILITA’: 9

GRAFICA: 9

MUSICA E SUONI: 8

CONTROLLI: 7

RIGIOCABILITA’: 10

LONGEVITA’: 9

TOT: 8,7

Annunci
Lascia un commento

7 commenti

  1. Lo stile Konami nel calcio è inimitabile 😉

    Rispondi
  2. medistratto

     /  22 novembre 2011

    Quando questo gioco è comparso nelle consolle casalinghe “familiari”, è stato giocato fino allo stremo… è stato uno dei passi più importanti mai compiuti da una software house importante come Konami. E’ stato un big bang nel mondo videoludico.. una tappa importante e come tale va ricordato. Bella recensione Jack!

    Rispondi
    • jaaak87

       /  22 novembre 2011

      Grazie Andrea 🙂 E’ vero, sulle console casalinghe Iss Pro fu un vero e proprio fulmine a ciel sereno, uno di quei videogiochi che segnano un cambio d’epoca 🙂 Per l’influenza che ha avuto è anche superiore a Iss 64, che pure ritengo migliore nel gameplay 🙂

  3. “(…) seminale e poco conosciuto Goalstorm.”

    Così su due piedi non ricordo a cosa corrispondesse la conversione per il mercato europeo del qui presente ISS PRO (l’immagine di copertina è la medesima di J.League Perfect Striker e ISS 64 di Major-A/KCEO ergo che si tratti di una mera conversione?), tuttavia Goal Storm è tutt’altro che sconosciuto nella sua patria d’origine essendo, al secolo, la versione occidentale di “World Soccer Winning Eleven”, seconda (nonchè piuttosto apprezzata visto che all’epoca era una spanna sopra Victory Goal per Saturn) iterazione dell’omonima e fortunatissima serie.

    Il capostipite, ovvero “Jikkyoo Soccer J.League Winning Eleven” (che in soldoni è Goal Storm con squadre diverse e qualche modalità in più) fu commercializzato se non erro nell’estate del 1995 (io lo presi ad Agosto o giù di lì).

    ecco la copertina: http://i51.tinypic.com/1sinoi.png

    Rispondi
    • jaaak87

       /  22 novembre 2011

      Dunque: Iss Pro è Winning Eleven ’97 in Giappone, o Goalstorm ’97 negli USA 🙂 E come tu stesso saprai, nonostante la copertina uguale, è completamente diverso da Iss 64 (Jikkyou World Soccer 3). Io ho definito “poco conosciuto” il Goalstorm (World Soccer Winning Eleven) per Ps1 del 1995 perché sulla scena europea è un titolo abbastanza sottovalutato e poco considerato dal pubblico. Purtroppo, se consideri che il titolo calcistico “di lancio” della Playstation fu Actua Soccer 🙂

  4. antonio

     /  24 novembre 2011

    quando usci’ stavo facendo la leva a orvieto.lo vidi per la prima volta in una vetrina di un negozietto (ben fornito allora!adesso nn so neanche se sia aperto).rimasi impressionato.motivo per cui comprai il secondo pad dual shock!

    Rispondi

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: